Provincia di Salerno

Progetti

Provincia di Salerno
Accedi alla Web Mail Seguici sulla nostra pagina facebook Entra nel nostro canale YouTube Seguici tramite feed RSS Seguici su google plus
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Progetti
Icona menu

Progetti



Progetto di gemellaggio tra la città di San Valentino Torio (SA) e la città di San Rafel del Norte del Nicaragua.


La promozione di programmi e progetti diretti al sostegno solidale con i paesi più poveri del mondo è di fondamentale importanza. Credo fortemente che sia necessario incrementare azioni come quella messa appunto dal Comune di San Valentino Torio dirette a portare aiuto alle nazioni più povere del mondo perché solo in questo modo si potrà garantire a tutti di esercitare, quotidianamente, i diritti inviolabili. Bisogna porre al centro di ogni azione i diritti inalienabili e la dignità di ogni persona umana e non si può trascurare la situazione di tanti che non riescono né a bere né a mangiare. La povertà può e deve essere superata e per farlo bisogna farsi promotori di un autentico sviluppo umano (Sebastiano Odierna).
Lo scopo di tale gemellaggio è quello di fornire un apporto concreto alle politiche di riduzione della povertà, di inclusione sociale e di lotta contro le ineguaglianze e lemarginazione sociale. Particolare attenzione si vuole dedicare, con questo progetto, alle donne e ai minori. Il sostegno riguarda laccesso ai servizi di base: la salute e la sicurezza alimentare, ma anche listruzione e la formazione. Il gemellaggio del Comune di San Valentino Torio con la città di San Rafel del Norte si basa su principi universali quali: la solidarietà e la fratellanza, la giustizia sociale e il rispetto dei diritti umani ed ha lo scopo di favorire i contatti fra le due città attraverso la realizzazione di progetti nonché quello di far crescere i rapporti di amicizia e fratellanza ed affermare gli ideali di pace e solidarietà. Verranno promosse iniziative culturali, sportive, ricreative, tese a mettere in contatto queste due città e sviluppare altresì la reciproca conoscenza tra i popoli.

Istituzione dellOsservatorio sulla sicurezza alimentare

Lobiettivo dellOsservatorio è quello di promuovere uno studio continuativo, dettagliato e sistematico finalizzato allacquisizione di dati da utilizzare per il miglioramento della qualità della vita. Uno studio, una ricerca epidemiologia e statistica relativa ai problemi alimentari con particolare riguardo allobesità, allipertensione e, in generale, ai disturbi dellalimentazione. Nellattività dellOsservatorio Provinciale per la Sicurezza Alimentare, istituito in collaborazione con il Forum degli Assessorati alle Politiche Sociali, si prevede anche il coinvolgimento di diversi soggetti interessati e/o coinvolti nella materia a diverso titolo (es. appartenenti a categorie o esercenti nel settore alimentare).

Incontri approfondimento degli aspetti dietetico salutistici dei prodotti alimentari

Noi siamo fatti di ciò che mangiamo ed è questo il motivo per cui dovremmo scegliere i cibi migliori per la nostra salute, per sentirci in forma, per cercare di contrastare con alimenti antiossidanti linsorgere di tumori. Perché ciò avvenga, è indispensabile avere la consapevolezza della qualità igienico-sanitaria, nutrizionale e organolettica degli alimenti nonché della qualità ambientale dei processi di produzione, trasformazione, preparazione e consumo dei cibi (Sebastiano Odierna).

LAssessorato Provinciale alle Politiche Sociali e Sanitarie, Sicurezza Alimentare si è fatto promotore di una serie di incontri volti ad esaminare gli aspetti dietetico salutistici dei prodotti alimentari e a discutere del complesso rapporto con il cibo. Nel corso del convegno Siamo Fatti di cibo. Tutto il bene e tutto il male del nostro rapporto con il cibo, svoltosi presso il Salone Bottiglieri della Provincia di Salerno nel mese di gennaio, si è discusso dellimportanza dello studio delle ragioni che sono alla base di un cattivo rapporto con il cibo nonché dellesigenza di approntare azioni adeguate sul territorio per diffondere una buona educazione alimentare. Presso i locali dellAssessorato Provinciale alle Politiche Sociali, Sanitarie e Sicurezza Alimentare sono stati ricevuti i membri del c.d.a. dellAssociazione Nazionale Città delle Ciliegie. La ciliegia, di cui la Campania è una delle prime regioni produttrici in Italia, dopo studi attenti e ricerche da parte dellUniversità del Texas, è stata ritenuta di grande importanza per la salute dei cittadini. Essa, difatti, per il forte contenuto di vitamina E e C, esercita unimportante funzione di prevenzione per il cancro. Inoltre, numerose ricerche hanno rilevato che il consumo di ciliegie apporta al cuore ed al sistema circolatorio, in generale, un beneficio riducendo molto la percentuale di colesterolo per la presenza di sostanze antiossidanti. A seguito dellincontro e al fine di realizzare interventi volti alla valorizzazione delle tipicità locali, la Provincia di Salerno ha aderito allAssociazione Nazionale Città delle Ciliegie.

La Permacoltura e la Sicurezza Alimentare

Sapere dove acquistare prodotti agricoli locali direttamente dal produttore significa rendere un servizio utile ai cittadini-consumatori. In un momento economico a dir poco difficile sia per i consumatori che per gli imprenditori agricoli, con questo progetto, si è ritenuto utile promuovere la filiera corta nella vendita di prodotti agricoli del territorio garantendo prodotti locali di qualità e di stagione, a prezzi ragionevoli (Sebastiano Odierna).

Permacultura rappresenta la prima impresa presente nella Provincia di Salerno in grado di dare loccasione alle imprese agricole di vendere senza intermediazioni e far conoscere direttamente le caratteristiche e il lavoro necessario per realizzare specialità territoriali uniche ed inimitabili. Ciò consentirà di ridurre i passaggi delle produzioni dal campo alla tavola, con possibili vantaggi sia per gli imprenditori che per i consumatori. Il progetto è stato promosso dallAssessorato Provinciale alle Politiche Sociali, Sanitarie e Sicurezza Alimentare e dallAssessorato Provinciale allAgricoltura.


Condividi questo contenuto

In questa pagina

  • Progetti
- Inizio della pagina -

Il Portale della Provincia di Salerno è un progetto realizzato da Internet Soluzioni S.r.l. con la piattaforma ISWEB ® - Content Management Framework

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note Legali - Posta Elettronica Certificata - Webmail

Provincia di Salerno - Via Roma, 104 - Salerno (SA), 84121 - Centralino 089 614111  -  Fax 089 2022099 - Partita Iva: 80000390650

Il progetto Provincia di Salerno è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it