Provincia di Salerno

Fondi Europei

Provincia di Salerno
Accedi alla Web Mail Seguici sulla nostra pagina facebook Entra nel nostro canale YouTube Seguici tramite feed RSS Seguici su google plus
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Fondi Europei
Home Page » Come fare per » Imprese » Fondi Europei
Icona menu

PSR 2007/2013 - Fondi dell’UE destinati allo sviluppo rurale

Nel caso di attivazione di un bando attuativo del PSR, per le misure a “regia” regionale destinate ad imprese (122, 125 sott. 2, 132, 133, 216 tipologie con beneficiari privati, oltre alle misure 227 e 322 con beneficiari pubblici) occorre presentare un’istanza, utilizzando il format previsto dal bando, indirizzata a Settore Agricoltura e Foreste fatta pervenire mediante consegna diretta all’Ufficio Protocollo Generale o a mezzo posta ordinaria o a mezzo posta raccomandata.
I requisiti richiesti e la documentazione da allegare all’istanza variano in funzione dei bandi di attuazione delle misure del PSR Campania 2007/2013 oltre che dai diversi soggetti beneficiari degli aiuti (Pubblici o Privati). L’atto conclusivo è la Decisione individuale di aiuto, che viene notificata al beneficiario entro 100 gg dalla data di chiusura dei bandi di attuazione delle misure del PSR Campania 2007/2013
L’Ufficio competente è il Servizio Agricoltura, sito a Salerno in Piazza S. Agostino, 29 – 84121 e per eventuali comunicazioni rivolgersi ai n. 089.2753422 o all’indirizzo alfonso.palumbo@provincia.salerno.it

 

PO FEP 2007/2013 - Fondi dell’UE destinati al sostegno alla pescaNel caso di attivazione di un bando attuativo del PO FEP, per le misure a “regia” regionale (1.3, 1.5, 2.1, 2.3) occorre presentare un’istanza, utilizzando il format previsto dal bando, indirizzata a Settore Agricoltura e Foreste fatta pervenire mediante consegna diretta all’Ufficio Protocollo Generale o a mezzo posta ordinaria o a mezzo posta raccomandata.
I requisiti richiesti e la documentazione da allegare all’istanza variano in funzione dei bandi attuativi delle misure del P.O. F.E.P. e della diversa natura dei soggetti beneficiari degli aiuti (Pubblici o Privati).
Al termine della procedura istruttoria viene approvato un elenco delle istanze ammesse agli aiuti ed un elenco delle istanza valutate non ammissibili, entrambi pubblicati sul sito web istituzionale. Ai titolari di istanze non ammesse viene comunicata, a mezzo raccomandata A/R o PEC (ai recapiti indicati nell’istanza), la motivazione di non ammissione all’aiuto, avverso la quale l’interessato potrà produrre istanza di riesame, nei termini e delle modalità ad esso comunicati.
I tempi previsti per la conclusione del procedimento e l’emanazione di un provvedimento di impegno finanziario in favore dei Soggetti ammessi è di 150 giorni dallo scadere della finestra temporale di riferimento dei bandi di attuazione delle misure del PO FEP 2007/2013.
L’Ufficio competente è il Servizio Foreste, sito a Salerno in Piazza S. Agostino, 29 – 84121 e per eventuali comunicazioni rivolgersi ai n. 089.2753413/404 o all’indirizzo ufficioforeste@provincia.salerno.it

Condividi questo contenuto

- Inizio della pagina -

Il Portale della Provincia di Salerno è un progetto realizzato da Internet Soluzioni S.r.l. con la piattaforma ISWEB ® - Content Management Framework

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note Legali - Posta Elettronica Certificata - Webmail

Provincia di Salerno - Via Roma, 104 - Salerno (SA), 84121 - Centralino 089 614111  -  Fax 089 2022099 - Partita Iva: 80000390650

Il progetto Provincia di Salerno è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it